Antica Cartografia, Toscana, Isola Delba, Argentario, Orbetello, Grosseto, Livorno

Valore stimato —167.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

TOSCANA

Interessante edizione antica e d'epoca,

bella grande raffigurazione cartografica della regione Toscana,

con estensione territoriale 

dal settentrionale confine con la provincia di Modena e coi confini di provincie dell'antico Stato Pontificio, ossia parte dell'Umbria e della Romagna, e parte del Lazio (delle provincie confinanti si notano i toponimi relativi al lago Trasimeno, a Forlì, Brisighella, Sestola, Fivizzano, Pennabilli, Rocca S. Casciana, Città di castello, Magione, Castiglione del Lago, Città della Pieve, Orvieto, Lago di Bolsena, Viterbo, Valentano, Corneto, Civitavecchia, Pescia,...);

mappa su cui sono riportati innumerevoli toponimi della regione Toscana, piccoli paesi o grandi città, il tutto ovviamente di impossibile sintesi, con i paesi dei circondari di Firenze, Livorno, Lucca, Pistoia, Pisa, Siena, Grosseto, Arezzo,...; forse anche riportati alcuni toponimi che negli anni a seguire potrebbero essere stati ridenominati;

con anche apprezzabile la conformazione geofisica dei territori, la viabilità l'orografia, la catena appenninica,...;

misura circa cm.33x41 (la sola parte figurata), su foglio di circa cm.36x48; antica incisione con alcuni contorni colorati a mano,  disegnata da NAYMILLER ed incisa da ALLODI per conto dell'editore PAGNONI (Milano);  databile presumibilmente alla metà dell'800 (1869 ?)

DI INTERESSE CARTOGRAFICO, STORICO-LOCALE, COLLEZIONISTICO, DECORATIVO

Discreta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e sgualciture e piegature e strappetti e difetti vari marginali e così come visibili nelle immagini allegate; unico foglio impresso al recto verso bianco;

stampa meritevole di essere inserita sotto passpartout ed incorniciata.

(l'immagine allegata raffigura un particolare dell'intero foglio, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.