Campania, Irpinia, Inaugurazione Anno Giudiziario, Legislazione, Banditismo, Morelli

Campania, Irpinia, Inaugurazione Anno Giudiziario, Legislazione, Banditismo, Morelli

Valore stimato — €139.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

(NICCOLA MORELLI)



 

 

 

DISCORSO

 

PRONUNZIATO DAL GIUDICE

 

NICCOLA MORELLI

 

 

DESTINATO ALLE FUNZIONI DI PUBBLICO MINISTERO PRESSO LA G.C. CRIMINALE DI P.U. 

NEL DI TRE GENNARO DEL 1839

GIORNO SOLENNE DEL RIAPRIMENTO DELL'ANNO GIUDIZIARIO.

 

 

 

Avellino, Tip del Genio De Feo e C., 1839

 

Cm. 20,5; pp.24; senza legatura.

 

 

 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

 

pubblicazione a cura del giudice (napoletano ?) Morelli, con il discorso tenuto in occasione della inaugurazione dell'anno giudiziario, concomitante anche alla sua nomina a pubblico ministero presso la Gran Corte Criminale del Principato Ulteriore;


con all'interno riferimenti a Ferdinando II, alla legislazione inerente la Giustizia, all'Intendente Domenico Antonio Patroni, che insieme al brigadiere Ottavio Cicconi cooperò a debellare molta delinquenza,

"...tra una immensa colluvie di grassatori, di ladroni, di omicidi appena alcuno si è sottratto alla giustizia";

 

con anche riferimenti alle funzioni del Pubblico Ministero, al dibattimento e al "diluvio di testimoni";

e ancora "l'ammendazione dei mandati di deposito...per noi istituzione data di fresco";

 

e accenni ad articoli particolari della legislazione giudiziaria,

 e alle funzioni o qualità del "vero avvocato...l'avvocato fa professione di accorrere dovunque sia pericolo alla innocenza...".



 

 

 

 

DI INTERESSE SPECIALISTICO, GIURIDICO, STORICO-LOCALE,  BIBLIOGRAFICO

 

rara edizione, attualmente solo pochi esemplari noti (cinque) nel sistema bibliotecario nazionale;

 

 

  Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e difetti vari marginali, volume senza legatura o copertine, dorso rotto, e pertanto meritevole di rilegatura; è probabile che l'autore corrisponda allo stesso giudice che sarà anche presso i tribunali di Girgenti (Sicilia) e Calabria (Catanzaro ?)


 

(l'immagine allegata raffigura un particolare dell'intero frontespizio, ad uso copertina anteriore, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Campania, Irpinia, Inaugurazione Anno Giudiziario, Legislazione, Banditismo, Morelli