Capodistria, Istria, Rara Antica Storia Locale, Carli, Da Collezione, D'epoca, '700

Capodistria, Istria, Rara Antica Storia Locale, Carli, Da Collezione, D'epoca, '700

Valore stimato — €279.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

GIANRINALDO CARLI

 

 

DELLE ANTICHITA’ DI CAPODISTRIA

RAGIONAMENTO,

 IN CUI SI RAPPRESENTA LO STATO SUO A’ TEMPI DE’ ROMANI, 

E SI RENDE RAGIONE DELLA DIVERSITA’ DE’ SUOI NOMI.

 

 

S.i.t., s.d.(Venezia, metà '700)

 

Cm.14,5; pp. (da pag. 169 a pag. 329); senza legatura.

 

 

Interessante antica edizione,

gustosissimo saggio storico–archeologico, redatto come tributo “all’ Eccellenza del Signor Pietro Grimani Senatore veneziano”,

che tratta di alcuni preziosi frammenti lapidei, e di documenti scritti da commentatori antichi e “contemporanei”;

è una raccolta di fonti epigrafiche e letterarie che forniscono sicuri indizi dell’antichità di Capodistria,

e che si conservarono vincendo le ingiurie del tempo,... nonostante le dense tenebre che per lungo tempo circondarono le memorie di questa città;

tralasciando le false credenze trasmesse dal popolo, basandosi solo sull’esame di iscrizioni su pietra, il Carli, insigne archeologo settecentesco, è arrivato a scoprire che Capodistria era un antico MUNICIPIO ROMANO, e si distinse per i privilegi di cui godette e per il suo ministero politico ed ecclesiastico;


per la ricerca sono state utilizzate numerose fonti importanti, tra cui PLINIO, APPIANO, MACROBIO, FESTO, STRABONE, SCIPIONE MAFFEI, VULPIANO,  ANNEO SENECA, CICERONE, PLATONE, SOLONE,  PIRANESI, LEANDRO ALBERTI, POMPONIO MELA,  ORAZIO, OVIDIO, ARISTOFANE, VIRGILIO, LIVIO, APOSTOLO ZENO, BIONDO, UGHELLI, MANZUOLI, NALDINI, DANDOLO, UGHELLI, PIETRO PAOLO VERGERIO, MOROSINI, AGATONE,...;

 

si può notare la presenza di numerosi riferimenti a località, le vicende delle quali si intrecciarono più volte con quelle di Capodistria, come AQUILEIA, COLONIA, POLA, LIBURNIA, GREVIO, GRENOVIO, VOLATERRANO, ISTRIA, COLCO, PIETRAPELOSA, GALLIA, TERGESTE, TREBESE, ARSA, RISANO, TIMAVO, PARENZO, RUMIGLIANO O RUMIANO, TRIESTE, GEMONA, GRADO…;

 

molto interessante lo studio dei diversi nomi della città: in antico fu chiamata dapprima EGIDA, nome secondo alcuni originato dallo scudo della dea MINERVA, e quindi PALLADE era la dea tutelare della città; ma il vocabolo traslitterato in greco significava “pelle di capra”, quindi  i Greci ne mutarono il nome in CAPRIS;

poi fu detta IUSTINIPOLIS, quindi CAPODISTRIA;

 

l’opera è arricchita da  immagini illustrative all'acquaforte e xilografiche di monete antiche e di epigrafi, dal cui esame si nota che la città aveva un ordinamento con un corpo civile costituito ad imitazione della stessa Roma, perché retta da MAGISTRATI,  decurioni, decemviri, seviri, che la governarono in forma di Repubblica, in dipendenza però del pretore o prefetto della provincia;

la sua storia prosegue luminosa sotto l’Impero Bizantino con Costantino, i suoi successori, fino a Giustino II, al X secolo (anno 932), tra alterne vicende fino a quando nel 1278 da tributaria passò sotto il governo della Serenissima Repubblica Veneziana, in felice dominio;

è uno studio condotto con diligenza e fatica, un grandissimo contributo alla riscoperta e rivalutazione della storia di Capodistria e dell’intera regione istriana. 

 

DI INTERESSE STORICO, STORICO-LOCALE, EPIGRAFICO, FILOLOGICO, BIBLIOGRAFICO

rara edizione, attualmente pochissimi esemplari noti (cinque) nel sistema bibliotecario nazionale italiano.


Discreta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, diffuse fioriture e difetti vari marginali o così come visibili nelle immagini allegate; opera slegata e senza legatura o copertine (pubblicazione estratta da una raccolta miscellanea di scritti settecenteschi) e pertanto meritevole di rilegatura.


(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero volume, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)




 

 


Il 27-giu-17 alle 23:22:48 CEST, il venditore ha aggiunto le seguenti informazioni sull'oggetto:

Capodistria, Istria, Rara Antica Storia Locale, Carli, Da Collezione, D'epoca, '700