Il Secolo Di Galilei, Scienza, Fisica, Scienziati, Cavalieri, Torricelli, Keplero, 1914

Valore stimato —55.99

Per informazioni su questo oggetto contattami.

FEDERICO AMODEO

 

UNO SGUARDO AL SECOLO

 IN CUI VISSE GALILEO GALILEI

Memoria letta all'Accademia Pontaniana nella tornata dell'8 febbraio 1914


(Napoli, 1914)

Cm.28, pp.23, senza legatura.


Interessante antica edizione,

pubblicazione con la dissertazione, a contenuto storico-scientifico, relativa ai progressi compiuti dalle scienze fisiche e matematiche nel secolo XVI,

periodo di grande fervore e di notevole rinascita, epoca della ribellione agli errori del secolo precedente e della ricerca di nuove strade;

sono di questo secolo Keplero, Jon Napier, Simon Stevin, e sopratutto Galileo Galilei che con i suoi discepoli (tra i quali spiccava Bonaventura Cavalieri) fu il maestro di tutto il mondo scientifico, e alla sua morte l'Italia si trovò all'apogeo della scienza;

ricordati tra gli altri anche DESARGUES, DESCARTES, FERMAT, PASCAL, HUYGENS, NEIL, MERCATOR, BARROW, NEWTON, LEIBNITZ.


DI INTERESSE SPECIALISTICO, SCIENTIFICO, FISICO, STORICO-LOCALE, BIBLIOGRAFICO

Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e usuali difetti vari marginali.

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.