Larte Di Godere Sempre, De Sarasa, Bresciani, 800, Rarita

Valore stimato —83.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

ALFONSO DE SARASA

 

 

L’ARTE DI GODER SEMPRE

 

 

 

Milano, Tip.Lib. Arcivescovile ditta Boniardi-Pogliani di E.Besozzi, 1856.

 

 

Cm.19,  pp.76, s.l.

 

 

 

Interessante antica opera di argomento filosofico e teologico del gesuita De Sarasa nella traduzione del celebre Antonio Bresciani, anch'egli gesuita.

 

 

 

Il volume contiene anche una biografia molto dettagliata del Padre Alfonso de Sarasa; l’autore dimostra, tramite una serie di riflessioni suddivise in capitoli, che la pace è da cercarsi dentro e non fuori di noi, che il mondo è pieno di tumulti e di noie, che una sola cosa deve essere per noi motivo di travaglio, e che cioè nulla si opera rettamente nel mondo, che per raggiungere la quiete bisogna correggere questa follia, che bisogna operare con senno per correggere il disordine presente nel mondo, che non bisogna necessariamente conoscere le cagioni delle cose, ma basta sapere che tutto è retto da Dio e dalla divina Provvidenza, che Dio cura anche le minime cose e che nulla succede per caso, che bisogna vivere contenti ognuno del proprio stato perché Dio ha scelto lo stato più conveniente ad ognuno di noi, che non si deve bramare nulla e che bisogna allontanarsi alle compagnie moleste, che si deve godere del dolore e accettare di buon grado perfino la morte.

 

La filosofia esposta nell’opera mostra innegabili influssi delle dottrine del MEDIOEVO, soprattutto legami con il MISTICISMO e l’ASCETISMO.

 

Buona conservazione generale, segni d'uso e d'epoca, senza copp. o legatura, degno di rilegatura.

 

 

OSSERVATE LE ALTRE MIE ASTE!

 

Creato da Turbo Lister


Il 02-ott-09 alle 10:19:20 CEST, il venditore ha aggiunto le seguenti informazioni sull'oggetto:

L'acquisto deve essere confermato dall'invio del pagamento entro tre giorni; è preferito il pagamento con bonifico bancario, altre modalità (vaglia postale, paypal, e altro) solo a richiesta; ulteriori informazioni sulle spese di spedizione e imballaggio sono da richiedere solo prima della scadenza dell'asta; ogni spedizione viaggia ad esclusivo rischio dell'acquirente (a richiesta l'eventuale invio assicurato); non si accetta recesso senza pre-accordo essendo l'oggetto rispondente pienamente alla descrizione in asta, e pertanto ogni eventuale altra informazione deve essere richiesta esclusivamente prima della scadenza dell'asta. Grazie per l'attenzione!

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.