Lotte Di Satana, Trionfo Di Dio, Mondo, Alpi, Filosofia, Antico Poema, Noto, 800

Valore stimato —125.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

 

C. S.

 

 

LE LOTTE DI SATANA

E

IL TRIONFO DI DIO

 

EPOPEA RELIGIOSA D'UNA PARTE DEL SEC. XIX

 

 

 

Noto,  Zammit, 1882

 

 

Cm.19,5; pp.588; senza legatura.

 

 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

grosso volume relativo ad una opera che sotto forma di "poema sacro civile"

vede Satana collocato sulle Alpi, mentre osserva l'Europa e il Mondo...e

"mira tutte le regioni d'Europa sottomesse al suo potere e ne gode....mira le regioni più lontane dell'Asia e dell'Africa, inculte e barbare, e ne esulta grandemente.....Indi, aborrendo la vista del Sole e del Vaticano, si nasconde dietro le Alpi, vi forma un vasto edificio, tutto illuminato dalla sua luce, e vi raduna un grande  numero di Ombre sue seguaci,

da Lutero a Voltaire, sino a Hegel, Strauss e Pietro Leroux.

Egli sta nascosto in un globo di fuoco sopra un altare, e si dispone a parlare per aprire i suoi disegni, onde fare l'ultimo sforzo alla conquista del mondo in questo secolo";

 

 

ampia la trattazione, ovviamente di impossibile sintesi, il tutto in numerosi canti raggruppati in cinque parti, con anche note esplicative e vasto indice.

 

DI INTERESSE CULTURALE, SPECIALISTICO, FILOSOFICO, LETTERARIO, BIBLIOGRAFICO

rara edizione originale, un solo esemplare noto nel sistema bibliotecario nazionale

 

Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, fioriture, senza legatura o copertine, pertanto meritevole di rilegatura.

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.