Marche, Abruzzo, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Napoli, Vesuvio, Isole, 800

Valore stimato —139.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

(ANTICA CARTOGRAFIA)


Interessante edizione antica e d'epoca,

mappa geografica relativa ad alcune Provincie dell'Italia Centro-Meridionale,

con estensione dalla parte meridionale delle Marche (provincia di Ascoli Piceno)...e a scendere raffigurazione di

tutto l'Abruzzo, 

parte dello Stato della Chiesa (Lazio),

la Campania con tutte le provincie napoletane

il Molise, l'intera Puglia, la Basilicata (in antico Lucania), e la parte settentrionale della Calabria, con la provincia di Cosenza;

evidenziate anche le piccole isole dei dintorni di Napoli, da quelle Pontine a Ventotene,  Ischia, Capri, e nell'Adriatico anche le Isole Tremiti;

in un riquadro specifico sul lato destro della carta è illustrato il territorio di Napoli, con il celebre Vesuvio;

 

misura circa cm.24,5x31(l'intero foglio, compresi i piccoli margini diseguali); incisione originale all'acquaforte, ben impressa e impreziosita dalla coeva ed originale coloritura a mano dei confini regionali o territoriali; opera eseguita dai cartografi STIELER-BERGHAUS nel 1869.


 

DI INTERESSE CARTOGRAFICO, GEOGRAFICO, STORICO LOCALE, DECORATIVO, COLLEZIONISTICO

mappa utile per gli studi di storia-locale, per la ricchezza di toponimi relativi a piccoli paesi o grandi città, alcuni dei quali probabilmente oggi non più esistenti o ridenominati, come pure utile per l'esame della antica viabilità, e della conformazione geofisica dei territori raffigurati.


Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, usuali sperse fioriture o difetti vari marginali o così come visibili nelle immagini allegate;

stampa meritevole anche di essere inserita sotto passpartout ed incorniciata.

 

 


Il 27-giu-17 alle 23:31:50 CEST, il venditore ha aggiunto le seguenti informazioni sull'oggetto:

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.