Napoli, Borboni, Economia, Fiere, Eventi, Gale, Calendario, Zodiaco, Astrologia, Figurato

Valore stimato —374.25

Per informazioni su questo oggetto contattami.

  

CALENDARIO DI NAPOLI

 

PER L'ANNO

1849

 

DECIMONONO DEL REGNO DI FERDINANDO II

.....

 

 

Napoli, Stamperia dell'Iride, s.d (1849 ?)

 

Cm. 13, pp. 48, senza legatura.

 

 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

calendario-almanacco con notizie di interesse astronomico-astrologico,

 con anche notizie cronologiche, numero dei cicli, feste mobili, eclissi, fasi lunari, ...

 

e il calendario mese per mese, ogni mese con una graziosa incisione xilografica raffigurante il principale segno zodiacale;

 

seguono poi notizie sugli avvenimenti galanti della corte borbonica napoletana (festeggiamenti per compleanni o onomastici di vari esponenti della nobiltà borbonica di Napoli e di altre Provincie del Regno, mese per mese, con citazione di vari nobili con titoli per l'Abruzzo o la Puglia, la Sicilia,...);

 

segue la NOTA DELLE CHIESE (ossia mese per mese le chiese e le date per l'esposizione del SS. Sacramento per "le 40 ore circolari dell'anno 1949", con citazione di numerose chiese e cappelle di Napoli);

 

infine segue la NOTA DELLE FIERE (ossia il calendario delle fiere delle varie Provincie del Regno di Napoli, con citazione di numerose località piccole o grandi della Puglia, Abruzzo, Campania, Calabria, Sannio, Molise, Basilicata, ...giorno per giorno per tutti i mesi dell'anno);


edizione impreziosita da alcune piccole figure illustrative xilografiche inserite nel testo.

 

 

 

DI INTERESSE STORICO-LOCALE, ECONOMICO, ARALDICO, FOLKLORICO, ARTISTICO, ASTROLOGICO, COLLEZIONISTICO, BIBLIOGRAFICO

rara edizione, attualmente nessun esemplare noto nel sistema bibliotecario nazionale italiano.

 

 

Discreta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e sgualciture e difetti vari marginali o così come visibili nelle immagini allegate; opera slegata e con rotture al dorso, senza copertine o legatura e pertanto meritevole di rilegatura (viene fornita con una provvisoria brossura antica ma posticcia); bel timbro borbonico di garanzia impresso al frontespizio, usualmente impresso per attestare l'originalità dell'edizione e il diritto di privativa concesso dal Re all'Osservatorio Astronomico napoletano; 

NOTA: essendo l'esemplare slegato e non essendo stato possibile confrontarlo con altre simili edizioni non è garantita l'integrità dell'opera (i pochi esemplari simili repertoriati nel sistema bibliotecario nazionale non riportano il numero delle pagine!), anche se è presumibile che la pubblicazione sia completa (ovviamente eventuali altre informazioni a richiesta)

 

(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero volume, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.