Napoli, Borboni, Ferdinando I, Araldica, Antico Foglio Volante, Computo Indizionale

Valore stimato —149.25

Per informazioni su questo oggetto contattami.

FERDINANDO I

 

PER LA GRAZIA DI DIO

RE DELLE DUE SICILIE

 

DI GERUSALEMME, ECC.

INFANTE DI SPAGNA, DUCA DI PARMA, PIACENZA, CASTRO, ECC.

GRAN PRINCIPE EREDITARIO DI TOSCANA,ECC

 

 


 

Interessante edizione antica e d'epoca,


foglio volante o manifesto edito in  Napoli nel 1818, sottoscritto a stampa dal Re e dal ministro e segretario di stato marchese Tommasi;


editto promulgato al fine di disciplinare l'uso del "computo indizionale" relativo alla maniera di conteggiare gli anni, con riferimento alla "correzione gregoriana",

nella considerazione che per computo dell'anno civile si considera l'anno da gennaio a dicembre, mentre nella computazione indizionale l'indizione si computava da settembre ad agosto;

seguono i sette articoli di legge, dal primo che aboliva la computazione indizionale per il Regno di Napoli, 

con istruzioni ed obblighi per debitori e creditori, per atti notarili, coloni e fittuari, ...e riferimenti all'anno colonico, a soggiogazioni  e dilazioni sovranamente accordate, ...

  

belle dimensioni, misura circa cm. 40x28,5 (l'intero foglio, compresi i margini bianchi irregolari e diseguali); impresso in Napoli, datato 1818;


esemplare con stemma araldico borbonico xilografico impresso all'intestazione.

 

DI INTERESSE STORICO-LOCALE, ECONOMICO, SPECIALISTICO, COLLEZIONISTICO, DECORATIVO

 

Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e piegature e sgualciture e difetti vari marginali o così come visibili nelle immagini allegate; esemplare ancora a margini intonsi, su carta vergellata;

 

foglio meritevole di essere inserito sotto passpartout ed incorniciato.

 

 

(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero foglio, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.