Napoli, Medicina, Ospedali, Ss Trinita E Pellegrini, Carelli, Nobilta Napoletana

Valore stimato —224.25

Per informazioni su questo oggetto contattami.

(LUIGI CARELLI)

 


RELAZIONE DELL'ECC.MO PRIMICERIO

LUIGI CARELLI

LETTA NELL'ADUNANZA GENERALE DEL GIORNO 14 GIUGNO 1925

...

 

 

Napoli, Giannini, 1925

Cm.26, pp.37+ 2 nn., senza legatura.

 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

 pubblicazione contenente la relazione del Carelli, all'epoca Primicerio della napoletana "Augustissima Arciconfraternita e Ospedali della SS. Trinità dei Pellegrini e Convalescenti",

con all'interno riferimenti alla citata Arciconfraternita e al suo Statuto che prevedeva "mutua carità" fra i Confratelli e beneficenza per gli estranei al sodalizio,

e riferimenti al Confratello avv. Foschini (al quale venne indirizzata la presente pubblicazione con dedica autografa dell'autore, redatta marginalmente al frontespizio),

e riferimenti alla processione del Corpus Domini, al Confratello card. Ascalesi, al Preposito mons. Marano,

alla Mutua Carità fra i confratelli, con riferimenti a San Filippo Neri,

a N. Gaetani principe di Piedimonte, e al cav. D. De Vita, al can. Mauro D'Auria, all'ing. Ciro De Sortis;

all'Opera Ospedaliera, con alcuni dati statistici medici ad essa relativi;

a Suor Teresa Caporaso, al marchese Torre, al prof. Sorrentino, al prof. Furgiuele, alla Duchessa di Bovino e al confratello cav. Papale, alla nobile Principessa di Comitini, al prof. E. Cutolo, ai chirurgi proff. Pavone e Vitale;

alle Opere Sussidiarie, alle Opere di culto, al Monte di Soccorso ai confratelli poveri, all'Opera di sussidiare gli amputati, 

alla contessa Bonazzi, al Conte F. Bonazzi, all'ing. Russo Cardone, ...;

con infine dati economici relativi al Bilancio, con anche riferimenti al conte Giulio Zezza, a Rosario de Labar, a Mauro Serrano, al cav. Rispoli, al Banco di Napoli, al Marchese di Civitaretenga Torre, ad Agostino d'Adamo e Michele Castelli, al comm. G. Conti, al barone Pizzuti,...alla smobilizzazione e amministrazione, al duca di Terranova, a Fabrizio Pignatelli, a Oscar Capece, a Di Nardo, ...;

a fine volume è presente (in doppia pagina) il Quadro Generale del Bilancio, con entrate e uscite.

 


DI INTERESSE STORICO LOCALE, MEDICO, ECONOMICO, BIBLIOGRAFICO

rara edizione, attualmente un solo esemplare noto nel sistema bibliotecario nazionale italiano.

Modesta conservazione generale,  segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e bruniture e sgualciture e annotazioni e strappetti e difetti vari marginali o così come visibili nelle immagini allegate; volume senza copertine o legatura, con difetti o rotture al dorso e pertanto eventualmente meritevole di rilegatura; al frontespizio presente una dedica autografa del Carelli indirizzata al Foschini (uno dei Confratelli citati all'interno del volume).

(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero volume, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.