Politica, Elezioni, Amalfi, Costiera Amalfitana, Discorso Del Candidato Mezzacapo

Valore stimato —139.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

(GUIDO MEZZACAPO)



AGLI ELETTORI DEL COLLEGIO DI AMALFI

GUIDO MEZZACAPO

AMALFI, 23 MAGGIO 1895

 




Napoli, Soc. Anon. Cooperativa, 1895

 

Cm.23,  pp.12, bross. edit. (sciupata)

 

 



Interessante edizione antica e d'epoca,

dissertazione a cura del candidato politico Guido Mezzacapo (probabilmente corrispondente al nobile locale il Marchese Mezzacapo di Monterosso), 

con riferimenti alla costiera amalfitana, agli intrighi locali, agli interessi privati e a personali vanità degli antagonisti politici locali, con annunci circa le future aspirazioni, e riferimenti al socialismo e all'anarchia, al Senato e al Parlamento, all'impunità del delitto, all'on. Crispi, il pareggio di bilancio, il cambio, le riserve metalliche degli istituti di emissione, il miglioramento della ferrovia locale, il miglioramento del porto di Amalfi, l'on. Zainy, la questione cattolica e le relazioni tra Stato e Chiesa,...




 

DI INTERESSE SPECIALISTICO, POLITICO, ECONOMICO, STORICO-LOCALE, COLLEZIONISTICO,  BIBLIOGRAFICO

rara edizione, attualmente nessun esemplare noto nel sistema bibliotecario nazionale italiano.


 

Discreta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e sgualciture e difetti vari marginali e così come visibili nelle immagini allegate, alcune macchie interessano un pò tutti i fogli degradando dalla copertina anteriore alle pagine successive.


(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero volume, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.