Puglia, Araldica, Tornei Cavallereschi, Carosello Storico, Scarano, Costumi Medievali

Valore stimato —349.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

CAROSELLO STORICO

ITALO-ORIENTALE

FIERA DEL LEVANTE

BARI

6-21 SETTEMBRE 1931

...



 

Milano, Besozzi, s.d. (1931 ?)

Cm.22, pp.24, bross. edit. figurata (sciupata)

 


Interessante edizione antica e d'epoca,

gustosa pubblicazione celebrativa, edita in occasione della manifestazione storica barese, promossa in concomitanza dell'annuale Fiera del Levante,

con all'interno il programma degli eventi, comprendente 

festa d'armi, festa di gratitudine ai precursori d'una Italia gloriosa;


con l'elenco dei membri del comitato organizzatore, all'epoca presieduto dal generale il conte Alfredo Fè d'Ostiani, affiancato dal suo vice Luigi Verani (dei Cavalleggeri di Saluzzo),

e con Armando Lambertini, Pasquale Soria, Ettore Bernardi, Ledo Romanazzi Carducci, Renato Donadeo;

figurini del pittore Dino Stella Gelich, e ditte fornitrici Finzi (vestiario), Orrigoni (di Pavia, per armi e bardature), Bertoletti (calzature);

con l'elenco dei componenti il Consiglio Generale dell'Ente fiera di Bari;

e a seguire:

criteri storici del Carosello di Bari: con riferimenti anche a Federico II, il brigantaggio, Boemondo Marco, i Crociati, la Palestina, i Normanni, il Ducato di Puglia, Terrasanta, il feudo di Aversa, Taranto, i Saraceni, Boemondo di Taranto, Massimo d'Azeglio, Andria e Corato (Quarato), il principe Colonna,... (scritto a cura di Francesco Babudri, ...con alcune piccole illustrazioni nel testo);

segue a doppia pagina la illustrazione della mappa topografica con gli schieramenti, con anche gli appiedati e i musicanti,...;

svolgimento del Carosello: con riferimenti a Ruggero I, Gian Galeazzo Sforza, principessa Gonzaga, Brescia, i Crociati, Fieramosca, ...con numerose citazioni di personaggi e i nomi degli interpreti,...con anche citati i Gruppi di Albania, Arabia, Bulgaria, Giappone, Grecia, India, Jugoslavia, Persia, Romania, Russia, Turchia, Ungheria (lunga lista di nomi degli interpreti dei vari gruppi);

infine chiude la pubblicazione uno scritto del Gen. Alfredo Fè D'Ostiani, e in ultima pagina una mappa con lo schema probabilmente dei posti o tribune;

bella illustrazione a colori in copertina anteriore, allegoria araldica cavalleresca a cura del noto artista pugliese SCARANO (noto anche quale simpatizzante del movimento Futurista)



DI INTERESSE ARTISTICO, ARALDICO, STORICO-LOCALE, BIBLIOGRAFICO

rara edizione, attualmente solo pochissimi esemplari noti (cinque) nel sistema bibliotecario nazionale italiano.


Discreta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e sgualciture e strappetti e difetti vari marginali e così come visibili nelle immagini allegate.

(le immagini allegate raffigurano particolari dell'intera pubblicazione, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.