Puglia, Bari, Capurso, De Ninno, Tansella, Mellusi, Carboneria, Giovinazzo, Borboni, 1904

Valore stimato —125.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

  (GIUSEPPE DE NINNO)

 

 

 

 

MONSIGNOR

 

MICHELANGELO TANSELLA

 

NOTE BIOGRAFICHE

 SEGUITE DA DOCUMENTI E LETTERE INEDITE

...

 

 

 

 

Trani, Vecchi, 1904

 

Cm.20, pp.106, senza legatura.

 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

opera biobibliografica -dedicata a stampa all'amico Vincenzo Mellusi-

relativa ad un noto canonico pugliese, originario di Capurso (in provincia di Bari, Puglia).


attraverso la quale emergono anche interessanti episodi o citazioni relativi a fatti o persone o località utili alla storia patria pugliese e in particolare della provincia barese, tra cui notiamo riferimenti a 

Giuseppa Nitti, Capurso, Curia Arcivescovile di Bari, Gennaro Venisti, Domenico Mizzi, arc. Nicola Coppola, gli Indelli di Monopoli, gli Abruzzesi di Bitetto, i Cirilli e i Mellusi di Giovinazzo, i Carelli di Rutigliano, gli Stasi di Mola, gli Scippa e gli Ugenti di Grumo-Appula, il medico di capurso dr. Vito G. Laricchia, carboneria, Cordone di Noicattaro, la Vendita di Capurso, Ferdinando I Borbone, Antonio Capece Minutolo, Gennaro di Tocco conte di Montaperto, commissione degli Ospizi di Capurso, Napoli, Michele Garruba, Acquaviva delle Fonti, architetto Luigi Revest, arch. Mastropasqua di Giovinazzo, arcivescovo Clary, Carlo D'Addosio, Gregorio Monticelli, Giuseppe Bozzi avvocato di Bari, Santa Maria del Pozzo di Capurso, Lecce, Capitanata, Luigi dei marchesi Aiossa,... 

 

 

 

 

DI INTERESSE CULTURALE, STORICO-LOCALE, BIBLIOGRAFICO


rara edizione, attualmente solo pochissimi esemplari (sei) noti nel sistema bibliotecario nazionale italiano

 

 

  Modesta conservazione generale,  segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e diffuse e vistose gore e difetti vari marginali, gore e difetti che interessano un pò tutto il volume, gore comunque prevalentemente marginali e più estese alle carte finali dove parzialmente interessano anche marginalmente lo scritto, margini maldestramente malrifilati in antico, dorso rotto e parzialmente slegato o sciolto, pertanto volume meritevole di eventuale restauro o almeno di rilegatura; opera comunque ben leggibile, con dedica autografa manoscritta dell'autore.


(l' immagine allegata raffigura un particolare dell'intero frontespizio, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.