Puglia, Chiesa Di Bari, Storia Locale, 1844, Religiosi, Sacri Pastori Baresi, Garruba

Valore stimato —491.25

Per informazioni su questo oggetto contattami.

MICHELE GARRUBA

 

SERIE CRITICA

DE' SACRI PASTORI BARESI

CORRETTA ACCRESCIUTA ED ILLUSTRATA DA

.....


 

Bari, Cannone, 1844

Cm. 25,5; pp. 1008; bross. edit. (sciupata)

 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

volume con imponente trattazione relativa alla storia della Chiesa di Bari e dei suoi protagonisti,

 a partire da S. Mauro primo Vescovo di Bari,

ma la lunga disamina non prescinde da innumerevoli notizie e citazioni di personaggi e località che rientrano nella storia locale sia di Bari città sia della stessa Provincia;

 impossibile ovviamente poter dare una adeguata sintesi delle molte centinaia di pagine di cui è costituita l'opera, anche per essere ancora a fogli chiusi, ossia volume mai sfogliato, e pertanto solo alla rinfusa riferiamo della presenza di citazioni relative:

 Canosa, Toritto, Valenzano, Ceglie, Loseto, Palo del Colle, Carbonara, Canne, Trani, Triggiano, Santeramo, Giovinazzo, Rutigliano, Gioia del Colle, Modugno, Mola, Acquaviva, Minervino, Molfetta, Bisceglie, Bitetto, Montesannace, Monopoli, Montrone, Capurso,Castellana, Bitritto, Cellammare, ....ma anche Gaeta, Gerusalemme, Gimma, Duca d'Atri, Costantinopoli, S. Sabino, la Madonna del Pozzo, Saraceni, S. Nicola, Monaci Basiliani, Palermo, Federico II, Boemondo, Decio Caracciolo, Costanza, ...

 

 

DI INTERESSE STORICO-LOCALE, SPECIALISTICO, BIBLIOGRAFICO

Conservazione generale molto modesta, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e ampie gore e segni di antico umido che interessano il volume in molti punti sia ai margini sia al margine interno o dorso, sporadicamente interessata anche qualche zona di testo, sgualciture e strappi e strappetti e piccole mancanze marginali; difetti e strappetti e piccole mancanze alle copertine e alle pagine estreme, difetti usualmente e spesso frequenti quando i volumi non vengono rilegati e pertanto più soggetti a sgualciture; volume con ancora conservate le copertine originarie impreziosite da piccola vignetta centrale e cornice artistica xilografiche; difetti vari al dorso, volume eventualmente meritevole di restauri o almeno di rilegatura; comunque anche così esemplare molto fascinoso nel suo evidente vissuto; volume ancora parzialmente a fogli chiusi;volume ancora a margini intonsi, con i numerosi difetti sù parzialmente evidenziati e scompleta di tavole illustrative, volume comunque molto ben leggibile, utile per studi specialistici o di storia locale, e da collezione;

 il presente volume non porta tavole illustrative, tavole che in questo volume probabilmente non sono mai state inserite dall'editore o dal tipografo rilegatore,

tavole citate in una edizione (più comune) di sole 550 pagine (il nostro ne porta 1008!) ossia una edizione coeva ma priva delle DUE APPENDICI presenti nel nostro volume; e i pochi esemplari repertoriati di 1008 pagine (ossia esemplari simili al nostro volume) sono stati repertoriati nel sistema bibliotecario nazionale senza alcuna citazione di tavole illustrative: pertanto è presumibile che qualche tavola illustrativa sia stata inserita dall'editore in una edizione apparsa in forma ridotta (senza Appendici) e poi non più inserite nella edizione completa delle due appendici (ossia l'edizione corrispondente alla nostra) 


(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero volume, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.