Rosmini, Tempi, Vita, Opere, Diritto, Politica, Kant, Morando

Valore stimato —62.99

Per informazioni su questo oggetto contattami.

DANTE MORANDO

 

ROSMINI

 

Brescia, La Scuola, 1945

Cm. 15, pp.158, bross.edit.

 

Il periodo che intercorre tra il 1797 e il 1855, cioè tra il trattato di Campoformio e la guerra in Crimea, è uno dei più complessi ed agitati nella vita politica e culturale italiana: in questo periodo vive Antonio Rosmini,  che riassume nella sua vita molti tra gli aspetti più caratteristici della  dialettica del Risorgimento;

In questo libro sono esaminati:

L'uomo, il pensiero, l'ideologia, la morale...

La teologia e la teodicea.

L'ascetica.

Il diritto e la politica.

La logica.

Metafisica e ontologia.

Rosmini e Kant.

La questione rosminiana.

Significato attuale del pensiero rosminiano.

 

OPERA DI INTERESSE CULTURALE FILOSOFICO STORICO-POLITICO BIBLIOGRAFICO

Buona conservazione generale, usuali segni o difetti d'uso e d'epoca.

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.