Sicilia, Acireale, La Gara, Barbagallo, Sarcey, Milelli, Altomonte, Scalia, Bosone, 1901

Valore stimato —139.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

LA GARA

 

 


 

 

ACIREALE, 1 marzo 1901; anno I, n. 5

 

Cm.32x24,5; pp. (da pag. 33 a pag.40); bross. edit. figurata (sciupata)


 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

 

raro antico periodico siciliano, pubblicato in Acireale, a cura dell'editore-proprietario Barbagallo-Vasta, con bella artistica e allegorica intestazione figurata, tipicamente liberty, con immagini di fanciulle sensuali a guisa di farfalle con le ali, e alcune altre fanciulle desnude,...;


all'interno gli scritti:

 

MAYERLING (A. Bosone)

DEL NATURALISMO E DELL'IDEALISMO NELL'ARTE (F. Sarcey)

DIMO E IL SUO FUCILE (D. Milelli)

I FIGLI DELLA COLPA (R.Altomonte)

CONVERSAZIONI SCOLASTICHE (S. Scalia)

IL VINTO (Filelio)


PERLE-VARIETAS-GIOCHI A PREMI-LA POSTA DELLA GARA

 

con anche il lungo elenco dei collaboratori, tra cui notiamo il Barrili, Butti, Capuana, Cesareo, Ciampoli, Cian, De Grazia, Lovati, Mazzoni, Platania, ....

 

 

 

DI INTERESSE CULTURALE, STORICO-LOCALE, BIBLIOGRAFICO


Discreta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture, sgualciture e rotture alla copertina in particolare al dorso, ma esemplare interno ben conservato e ancora a fogli chiusi; l'illustrazione della copertina è anche riportata sulla prima pagina della rivista; sulla copertina sono presenti anche inserzioni pubblicitarie, tra cui quella della Farmacia Pacelli di Livorno, la Tipografia dell'Etna, le edizioni di Carrara (Milano).

(l'immagine allegata raffigura un particolare dell'intera copertina, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

 

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.