Sicilia, Messina, Aggira, Bronte, Cuticchi, De Luca, Malan, Pastore Evangelico, 800

Valore stimato —139.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

GESUALDO DE LUCA

 

 

RESOCONTO D'UNA DISCUSSIONE PUBBLICA IN MATERIA RELIGIOSA

 

AVVENUTA IN AGGIRA

 

 IL 19 GENNAIO 1872

 

TRA

 

IL CAPPUCCINO GESUALDO DE LUCA ED IL SIG. MALAN

 

 SEDICENTE PASTORE EVANGELICO

 

 

Messina, Oliva, s.d. (ca. 1872)

 

Cm.21, pp.48, senza legatura.

 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

colta disquisizione relativa ad un incontro tenutosi pubblicamente alla presenza di ben 309 uditori nel palazzo dei Baroni di Cuticchi in Aggira, in conseguenza di una lettera apparsa nella Gazzetta di Messina a firma di Augusto Malan, a cui il De Luca, cappuccino di Bronte, replica con le sue argomentazioni.

  

 

 

 

DI INTERESSE SPECIALISTICO, TEOLOGICO, STORICO-LOCALE, BIBLIOGRAFICO

rara edizione originale, attualmente un solo esemplare noto nel sistema bibliotecario nazionale italiano.

 

 

Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture o sgualciture o difetti vari marginali, senza legatura o copertine e pertanto pubblicazione meritevole di rilegatura.

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.