Sicilia, Palermo, Lotteria, Lotti Siciliani, Estrazioni, Vincite, Raro Tagliando, 800

Valore stimato —178.5

Per informazioni su questo oggetto contattami.

AMMINISTRAZIONE GEN. DEI LOTTI SICILIANI

...


 

Interessante edizione antica e d'epoca,

cedola originale mai scritta e mai compilata, cedola che in antico doveva essere compilata dal "postiere" siciliano, per l'impegno a soddisfare la vincita del giocatore;

biglietto composto da tre parti o sezioni, distinte tra loro da stampigliature "Registro di ricevute provvisorie" e "Pagherò a soddisfarsi";

e delle due parti, così come specificato nella scritta impressa al verso del foglio, una doveva essere inviata a cura del vincitore alla Amministrazione Generale dei Lotti nella sede di Palermo;


misura circa cm.10x21 (l'intero foglio, a margini bianchi diseguali); unico foglio impresso al recto e al verso (al verso sono impresse le condizioni o "avvertenze"); esemplare databile alla seconda metà dell'800, in epoca postunitaria (dopo il 1862)

 

 

DI INTERESSE SPECIALISTICO, STORICO-LOCALE, PUBBLICITARIO, COLLEZIONISTICO

 

Modesta conservazione generale, segni e difetti d'uso o d'epoca, sparse fioriture e piegature e sgualciture e strappi e strappetti ed erosioni e difetti vari marginali e così come visibili nelle immagini allegate, con rotture laterali, erosioni marginali da tarme nella parte centrale, difetti sommariamente rinforzati, eventualmente meritevoli di migliore (facile) restauro; timbri araldici amministrativi con lo stemma reale sabaudo impressi al verso al fine di garantire la originalità del biglietto; 

foglio meritevole anche di essere inserito sotto passpartout ed incorniciato.


(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intero foglio, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.