Sicilia, Palermo, Napoli, Giuridica, Gaetano Meli, Capacita Civile Dei Monaci, 800

Valore stimato —178.5

Per informazioni su questo oggetto contattami.

GAETANO MELI

 

 

SULLA CAPACITA' CIVILE DEI MONACI

 

OSSERVAZIONI

...

 

 

 

 

Palermo, Clamis e Roberti, 1854

Cm.21, pp. 32, senza legatura.

 

 


Interessante edizione antica e d'epoca,

pubblicazione relativa alla discussa opinione circa la "capacità civile ...dei religiosi professi...per ricevere un legato di usufrutto di beni immobili",

con le opportune considerazioni dell'autore che ritiene essere "un errore il credere che i monaci siano morti civilmente ..." essendo essi partecipi di ogni godimento di diritti civili al pari di qualsiasi cittadino,..ma tenendo anche conto che "ogni acquisto di cui sono civilmente capaci, resta devoluto alla comunità religiosa";

impossibile ovviamente poter dare una esauriente sintesi, anche per le argomentazioni di carattere giuridico e per i numerosi richiami alla giurisprudenza civile e al diritto canonico,

e con anche riferimenti alla giurisdizione di Napoli rispetto a quella di Sicilia,

 e riferimenti al concilio tridentino, al concilio di Brabante, al conte Merlin, alla causa tra il Monastero di Monte Vergine in Palermo e la Marchesa di Santa Croce, donna Marianna Celestri e Gravina,...

 

 

 

 

 

DI INTERESSE GIURIDICO, STORICO-LOCALE, SPECIALISTICO, BIBLIOGRAFICO

rara edizione originale, nessun esemplare noto nel sistema bibliotecario nazionale


Modesta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture ed erosioni marginali a qualche carta, e macchie o gore marginali e piegature e sgualciture e difetti vari marginali, difetti vari alle carte estreme e al frontespizio probabilmente per essere rimasta tale pubblicazione per anni senza alcuna legatura; margini irregolarmente rifilati in antico con un margine molto più corto degli altri; esemplare senza legatura o copertine e pertanto meritevole di rilegatura.

 

(l'immagine allegata raffigura un particolare dell'intero frontespizio, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.