Sociologia, Pedagogia, Scuola, Istruzione, Calabria, Cardea, Ginnastica, Calligrafia

Valore stimato —139.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

 

SALVATORE CARDEA

 

 

 

 

SOCIOLOGIA E PEDAGOGIA

 

LA MIA SCUOLA

 

 

 

 

 

Reggio di Calabria, Lombardi-Surace, 1906

 

Cm.26, pp. 31, bross. edit. (difetti)

 

 

 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

pubblicazione a cura del Cardea, all'epoca docente nelle scuole elementari,

con piacevole dissertazione relativa alla situazione locale calabrese, in particolare con descrizione della "propria scuola", priva di stufa "perchè qui in Calabria l'inverno non è rigido",

 

scuola però provvista di carte geografiche e Mappamondo, con gli arredi in "mediocre stato",...

e gli alunni, di cui "tre miopi, due un poco sordi, uno alquanto zoppo" alunni che il maestro Cardea volle mettere ai primi banchi per poterli agevolare;

seguono altre suggestive descrizioni, anche relative alla attività didattica,

alla EDUCAZIONE MORALE, (che il maestro definisce complessivamente buona, prendendo in esame il caso dell'alunno Cesarino);

e ancora

RAPPORTI TRA SCUOLA E LA FAMIGLIA

METODO DI INSEGNAMENTO

NOZIONI VARIE

LINGUA NAZIONALE ("...il compito più importante del maestro")

DETTATURA, COMPOSIZIONE, MEMORIA (con riferimenti all'eruzione del Vesuvio e al terremoto della Calabria del 1905)

ARITMETICA

STORIA NAZIONALE (con riferimenti alla Spigolatrice di sapri)

GEOGRAFIA

CALLIGRAFIA E DISEGNO

GINNASTICA

DISCIPLINA

 

 

 

 DI INTERESSE CULTURALE, STORICO-LOCALE, PEDAGOGICO, SOCIOLOGICO, BIBLIOGRAFICO

rara edizione, attualmente nessun esemplare noto nel sistema bibliotecario nazionale

 

Discreta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e diffusa brunitura della carta, fioriture e difetti vari alle copertine con sgualciture ed erosioni marginali e rotture al dorso, eventualmente meritevole di rilegatura.

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.