Spagna, Avila, Toledo, Siviglia, Santa Teresa Gesu, Conventi, Miracoli, Vicini, 1789

Valore stimato —449.25

Per informazioni su questo oggetto contattami.

FEDERICO DI S. ANTONIO


VITA DI SANTA TERESA DI GESU'



FONDATRICE DEGLI SCALZI, E SCALZE,

DELL'ORDINE DI NOSTRA SIGNORA DEL CARMINE.


...


 

Venezia, Foglierini, 1789

 

Cm.25,  pp.339+403; legatura in piena pergamena d'epoca (difetti)

 

 

Interessante antica edizione,

 

corposa opera in due grossi e distinti volumi

ognuno con distinto frontespizio e distinta numerazione delle pagine;

con ampia trattazione agiografica e devozionale di cui è ovviamente arduo poter dare una esauriente sintesi,


e pertanto solo sommariamente riferiamo della presenza di capitoli o citazioni inerenti:


nascita e vita della Santa, Alonzo Sanchez di Cepeda (genitore della santa), nobiltà e nobili origini spagnole, Re di Castiglia, 

Beatrice Davila di Ahumada (madre della santa), educazione nel Monastero dell'Ordine di S. Agostino, i Gesuiti, P. Garzia di Toledo, S. Pietro d'Alcantara, visioni, Toledo, Avila, Medina del Campo, Alcalà, Malagone, fondazione del convento degli Scalzi, Pastana e il monastero delle Scalze, Carmelitani di Spagna, monastero ad Alva di Tormes, Salamanca, S. Pio V, monastero di Segovia, Veas, monastero di Siviglia, Villanova della Xara, Castiglia, Vescovado id Osma, monastero a Granada, monastero di Burgos, ....compassione per poveri e infermi, devozione per S. Giuseppe, viaggi, aspro tenore di vita, miracoli, visioni, predizione di cose occulte future, i suoi libri lodati dai teologi, morte e sepoltura della santa, miracoli in varie parti del mondo, miracoli operati in Italia (citati Lelio di Donato, Cosenza in Calabria, Agostino Gudiello, Napoli, S. Andrea Avellino, Rosario, dr. Giannantonio Bruno, famiglia Centurioni genovese, Roma, Giannantonio Filippini, Donato di Cremona, Bologna, Madre Maria Castellani, Anna Pasqualini a Modena, Caterina Scotti di Messina, Aurelio Castagna, Giambattista Cingari, Francesco Cotogni, Gusmano Galeazzi, Giusepep del Vecchio a Napoli, Angelo Ceccarini a Livorno, Milano, ...;


a fine opera sono anche presenti Inni del Breviario Romano per la Festa di S. Teresa composti da Urbano VIII, colla Parafrasi di Loreto Mattei, nobile reatino;

e ancora, altra composizione a cura di Giambattista Vicini, poeta modenese, detto Accademico Dissonante, apparso in Mantova nel 1753;

e ancora alcune Orazioni, edite a cura del Card. Cesare Monti, arcivescovo di Milano,...; 


trattazione complessivamente riunita in cinque "libri", dei quali i primi due costituenti il primo tomo, mentre gli altri tre "libri" formano il secondo tomo: pertanto due tomi o volumi distinti, entrambi con autonoma buona legatura in pergamena coeva.


 

DI INTERESSE DEVOZIONALE, STORICO-LOCALE, TEOLOGICO, BIBLIOGRAFICO


rara edizione, attualmente solo pochissimi esemplari noti (sette) nel sistema bibliotecario nazionale italiano.

 

Discreta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, sparse fioriture e gore e strappetti e macchie e difetti vari marginali o così come visibili nelle immagini allegate; qualche segno di erosione da tarme o tarli sparsi per qualche pagina ma marginalmente e poco influenti, difetti sparsi o erosioni o macchie alle legature in pergamena, complessivamente opera ben conservata e di interessante lettura; presente anche una antica annotazione manosc. dell'antico possessore che annotò circa due secoli fa dove (Napoli) e da chi aveva acquistato i volumi e pure il prezzo pagato!


 

(le immagini allegate raffigurano alcuni particolari dell'intera opera, eventuali ulteriori informazioni a richiesta)

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.