Spie E Spionaggio, Militaria, Interessante, d'Epoca, Belgio

Valore stimato —62.99

Per informazioni su questo oggetto contattami.

MC. KENNA MARTA

 


LE SPIE CHE HO CONOSCIUTO

 

LA FRONTIERA OLANDESE NEL BELGIO INVASO

 

 

Milano, Marangoni, 1934

Cm.20, pp.310, bross. edit. figurata.



Interessante antica edizione in cui l'autrice, moglie di un ufficiale inglese, prosegue la trattazione già affrontata in altri suoi libri e cioè l'attività dei suoi più fidi collaboratori nell'incessante e pericolosissima opera di informatrice da lei svolta prima della sua cattura e della sua condanna a morte...viene rivissuta l'epoca tormentosa e tragica della guerra mondiale nel cuori di un Paese che aveva eroicamente lottato per la propria indipendenza e che soffocava sotto il tallone di ferro dell'invasore in aneliti disperati di liberazione.

 

All'interno i capitoli:

LA VIGILIA DEL NATALE DEL 1914

ALPHONSE LE COUTRIER

LA RETE DI FRONTIERA

STEPHAN IL POLACCO

LO SCOPPIO DEL DEPOSITO

IL PAGLIACCIO

BRUT VERHAGEN IL CAPO

IL BATTAGLIONE FANTASMA

RESPINGE FIDEM

 

CON ALCUNE TAVOLE ILLUSTRATIVE

 

DI INTERESSE CULTURALE, STORICO MILITARE, SPECIALISTICO E BIBLIOGRAFICO

 

Buona conservazione, segni e difetti d'uso o d'epoca, tagli irregolari per maldestra sfogliatura delle pagine.

 

DI ARGOMENTO SIMILE SONO ANCHE DISPONIBILI LE SEGUENTI OPERE:

L'ARMATA DEL SILENZIO. EPISODI DI SPIONAGGIO E CONTROSPIONAGGIO (I. Sulliotti, 1930, pp.261)

SPIONAGGIO NELLA SECONDA GUERRA MONDIALE (L. Bennet, 1947, pp.254)

MINE E SPIE (G. Pagano di Melito, 1934, pp.240, illustr.)

LE SPIE VARCANO LA FRONTIERA (Col. Agricola, 1933, pp.260, illustr.)

(a richiesta ulteriori informazioni)


Sono vietate riproduzioni non autorizzate.