Storia Romana, Caio Giulio Cesare, Ricca Biografia

Valore stimato —38.49

Per informazioni su questo oggetto contattami.

ALBERTO VIVIANI

 

 

CAIO GIULIO CESARE

 

Firenze, Vallecchi, 1938.

 

Cm.15,2, pp.357, cart.edit. con sovracopertina (difetti)

 

 

Interessante opera, scritta sottoforma di biografia, di CAIO GIULIO CESARE, uno dei personaggi più famosi non solo della storia romana ma di quella mondiale. Nelle trecentocinquanta fittissime pagine del volume l’autore ha proposto un superamento della solita immagine, piuttosto retorica e scolastica, incrostata di vecchie reminiscenze di tirannide e altri luoghi comuni.

 

Il significato di Cesare consiste principalmente nella conformità tra la sua figura e la sua opera e la Storia di Roma prima e dopo di lui. Ci fu qualcuno che tentò di farne anche il successore dell’ultimo Tarquinio. Non è mai stato investito ufficialmente dei poteri ed onori concessi ad Ottaviano ma tuttavia si può considerare come il primo degli imperatori. Cesare ha cominciato come democratico e quasi demagogo, come possibile o sospetto complice di Catilina, ed è finito Pontefice massimo e Dittatore. Egli ha continuato, o meglio iniziato, la grande espansione romana nel settentrione d’Europa, ma nello stesso tempo ha dato i primi segni di quella conversione all’orientalismo (fu amante innamoratissimo di Cleopatra) che sarà più tardi una delle cause del disfacimento dell’Impero. E’ stato repubblicano, ma comprendeva troppo bene che non era possibile reggere un Impero tanto esteso col solo aiuto delle vecchie Istituzioni sfruttate da una aristocrazia di affaristi, di strozzini e di mediocri ambiziosi. Amava l’arte della parola e l’aloquenza, ma in Cicerone non poteva fare a meno di trovare altro che un fantoccio puramente letterario e oratorio, lontano dalla dura e complicata realtà presente. Democratico per tradizione, fu portato a fondare l’Impero e al tempo stesso a rifiutare la corona. Non ebbe soltanto ambizioni personali ma sacrificò la sua pace, il suo desiderio di una vita comoda e intellettuale, e alla fine la vita medesima, perché comprendeva che soltanto attraverso la sua persona poteva essere salvata l’unità della Repubblica e del dominio. Non si oppose a Pompeo per motivi di volgare e materiale vanità, ma perché era fortemente convinto che la vecchia aristocrazia conservatrice aveva fatto il suo tempo e sarebbe stata pericolosa per l’avvenire della Patria: per salvare l’autorità e l’unità bisognava rassegnarsi alla durezza della guerra civile e alla apparenza della ribellione. Cesare, dunque, è tutta Roma, tanto che in lui c’è qualcosa dei vecchi monarchici, dei dittatori dell’antica repubblica, e qualcosa di Silla e di Pompeo, e perfino qualcosa di Bruto. La sua morte fu, come quella di molti grandi, simile ad un mezzo suicidio.

 

Per comodità di esposizione la ricca trattazione è divisa in ben 41 capitoli, e si segnala per il grande valore documentario; impossibile sintetizzare la vastità dei riferimenti storici a personaggi ed eventi.

 

Citati: DRUSO; MITRIDATE; SILLA; MARIO; RUFO; NICOMEDE; LEPIDO; M.G.BRUTO; POMPEO; DOLABELLA; C.ANTONIO IBRIDA; SPARTACO; LUCILIO; BITINIA; PONTO; M.L. CRASSO; SPARTACO; CRASSO; VERRE; SICILIA; COTTA; CICERONE; LUCULLO; ARMENIA; METELLO; LEX MANILIA; CRIMEA; CATILINA.

 

Buona conservazione generale, segni o difetti d'uso e d'epoca.

 

 

Osservate le altre mie aste!!!

 

Creato da Turbo Lister


Il 02-ott-09 alle 10:19:26 CEST, il venditore ha aggiunto le seguenti informazioni sull'oggetto:

L'acquisto deve essere confermato dall'invio del pagamento entro tre giorni; è preferito il pagamento con bonifico bancario, altre modalità (vaglia postale, paypal, e altro) solo a richiesta; ulteriori informazioni sulle spese di spedizione e imballaggio sono da richiedere solo prima della scadenza dell'asta; ogni spedizione viaggia ad esclusivo rischio dell'acquirente (a richiesta l'eventuale invio assicurato); non si accetta recesso senza pre-accordo essendo l'oggetto rispondente pienamente alla descrizione in asta, e pertanto ogni eventuale altra informazione deve essere richiesta esclusivamente prima della scadenza dell'asta. Grazie per l'attenzione!

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.