Teatro, Grecia, Paparrigopulo, Triantafillis, Rara Edizione

Valore stimato —139.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

DEMETRIO PAPARRIGOPULO

 

 

MESSALINA E NERONE

 

CARATTERI DI

 

DEMETRIO PAPARRIGOPULO

 

TRADUZIONE DAL GRECO DI COSTANTINO TRIANTAFILLIS

 

 

Venezia, Visentini, 1876

 

Cm. 19, pp.37, bross. edit. (sciupata)

 

 

Interessante edizione antica e d'epoca,

pubblicazione dedicata "al collega Enrico Castelnuovo", con un profilo biobibliografico di Demetrio Paparrigopulo (Atene, 1843), avvocato e letterato, autore di vari scritti (tra cui le "Riflessioni di un brigante";

 

 

 il presente libretto è relativo alla rappresentazione Messalina, ambientata in Roma "sotto l'impero di Claudio"; e al Nerone, anch'essa in un atto, anch'essa ambientata in Roma "sotto l'impero di Nerone, in una ricca villa al di là del Tevere...".

 

DI INTERESSE CULTURALE, LETTERARIO, TEATRALE E BIBLIOGRAFICO

rarissima edizione, di cui è noto un solo esemplare nel sistema bibliotecario nazionale italiano.

 

 

Discreta conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, diffuse fioriture, sgualciture marginali, difetti alla brossura con rotture al dorso e un pò allentata.

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.