Teoria Dellinfiammazione E Del Controstimolo, 800, Raro

Valore stimato —209.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

DE FILIPPIS PIETRO

 

 

MEMORIA ZOOLOGICA CON UN QUADRO GENERALE DELLA

TEORIA DELL'INFIAMMAGIONE, E DEL CONTROSTIMOLO

 

DEL DOTTORE IN CHIRURGIA

......

 

Napoli, Migliaccio, 1811

Cm. 17,5; pp.27; vecchio cartonato.

 

Interessante curiosa antica dissertazione medico-scientifica del medico napoletano De Filippis,  dedicata al collega Vito Scatigna, con argomentazioni che comprendono anche chimica e filosofia, e che comunque cercano di dare una risposta o meglio di formulare ipotesi rudimentali sulle cause dell'infiammazione,

con riferimenti esemplificativi all'oculistica e alla fisiologia e patologia di altri organi,...con l'ipotesi che le infiammazioni possano derivare da stimolazioni eccessive "...eccitamento avanzato".....e sulla macchina umana l'eccesso di eccitazione invece di migliorare la vita ne compromette l'organismo,...mentre l'intervento dei controstimoli  contribuisce a ristabilire l'equilibrio organico,....e in questo meccanismo l'autore cita anche la teoria di Braun....

 

OPERA CURIOSA E DI INTERESSE SPECIALISTICO MEDICO BIBLIOGRAFICO

rarissima, nessun esemplare noto nel sistema bibliotecario nazionale

 

Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca.

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.