Toscana, Arezzo, Marche, Vescovo Marcellino, Guazzesi, Antica Edizione, 700, Rarita

Valore stimato —209.3

Per informazioni su questo oggetto contattami.

LORENZO GUAZZESI

 

 

 

DISSERTAZIONE

 

DEL CAV. LORENZO GUAZZESI

 

ACCADEMICO DELLA CRUSCA

 

INTORNO A

MARCELLINO

VESCOVO DI AREZZO 

 

 

S.i.t. , s.d.(Venezia, metà ‘700)

 

Cm.14,5; pp. (da pag.163 a pag.211); senza legatura.

 

 

Interessante antica edizione,

 

raro saggio di storia locale toscana e aretina, relativo alla agiografia di Marcellino, vescovo che si vuole per tradizione essere stato ucciso dall'Imperatore Federico II,

ma il Guazzesi proprio con questo studio mira a sfatare questa antica leggenda o a meglio determinare e approfondire le fonti storiche;


 impossibile ovviamente poter dare una esauriente sintesi della dotta trattazione, in cui sono anche citati eventi e e personaggi e località varie tra cui Ascoli, Arezzo, Giaginto Fossombroni, Gamurrini, Burali, famiglia Albergotti, Vescovo Gualtieri di Benevento, contessa Matilde, Ughelli, Mons. Garampi, Niccolò Pete, Rieti, Bolla di Gregorio IX, Chiesa di S. Ippolito di Bibbiena, Romagna, Pratovecchio, Anagni, Matteo Paris, Parma, Pietro di Curbio, Fano, Ranieri Capoccio, Tenebrione, Perugia, Lucca, Cortona, Roffredo da Benevento, Marca d'Ancona, Osimo, Ferrara, Bertinoro, Piacenza, Puglia, Sicilia, Frati Minori, Cremona, Borgosandonnino, Monastero di S. Cerbone a Lucca, Abbate di S. Fiora, Abbate di Vallombrosa, Castiglione, Benvenuto da Imola, ...

  

 

DI INTERESSE STORICO-LOCALE, FILOLOGICO, AGIOGRAFICO, BIBLIOGRAFICO

rara edizione, attualmente nessun esemplare noto nel sistema bibliotecario nazionale.

 

Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca, diffuse fioriture, opera slegata e parzialmente a fogli sciolti, senza legatura o copertine (edizione apparsa in una raccolta miscellanea di scritti vari settecenteschi) e pertanto meritevole di rilegatura.


Il 28-giu-17 alle 01:15:43 CEST, il venditore ha aggiunto le seguenti informazioni sull'oggetto:

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.