Zoologia, Biologia, Societa Degli Animali, Lombroso, 1923

Valore stimato —62.99

Per informazioni su questo oggetto contattami.

ALESSANDRO CANESTRINI 

 

 

LE  SOCIETA’ DEGLI ANIMALI

 

 

 

 

 

Torino, Bocca, 1923

 

Cm.20, pp.258, legatura editoriale.

 

 

Interessante antica edizione originale, a cura dell'illustre naturalista trentino che qui affronta un argomento  senza dubbio originale e insolito e proprio per questo affascinante,

ossia osserva analizza e studia il fenomeno per cui di frequente animali della stessa specie si uniscono tra di loro in società collettive più o meno salde….

 

Vengono esaminate le unioni che hanno luogo tra gli animali dalle classi più basse alle più evolute:

 

le associazioni tra gli embrioni…. i bombi…le vespe… le api…le formiche…

le associazioni degli uccelli  ( le società dei pappagalli, le adunanze dei passeri, delle rondini,… le sentinelle dei corvi…)

le città dei pennuti (le isole dei fenicotteri)… tra i pinguini… le metropoli dei mammiferi (fra le marmotte,… i castori,…)

 

La SOCIOLOGIA entra così nel dominio della BIOLOGIA e della ZOOLOGIA…

 

Utile testo introduttivo di Cesare Lombroso e ampia bibliografia, con anche alcune illustrazioni esplicative.

 

 

 

OPERA DI INTERESSE CULTURALE, SPECIALISTICO E BIBLIOGRAFICO

 

Buona conservazione generale, segni e difetti d'uso e d'epoca.

Sono vietate riproduzioni non autorizzate.